L’Aquila, pecore amanti della marijuana brucano i poliziotti

Hanno cercato fino all’ultimo di mangiare le foglie delle piante sradicate, inseguendo i poliziotti che le stavano portando via. Il proprietario di terreno e animali è stato denunciato. Nel corso della perquisizione sono state trovate sette piante di marijuana, quattro alte circa 2 mt mentre le altre tre di piccole dimensioni. L’uomo ha ammesso di essere il proprietario delle piante che a quel punto sono state estirpate e sequestrate. Gli agenti sono rimasti sorpresi dalla rivolta degli ovini e dall’agitazione mostrata dagli animali al momento dell’operazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori L’Aquila, pecore amanti della marijuana brucano i poliziotti L’Aquila, pecore amanti della marijuana brucano i poliziotti ultima modifica: 2013-08-24T16:14:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0