Argelato, Luigi Rizzi cade sotto il trattore e muore schiacciato

81

Tragica morte per un agricoltore bolognese che stava raccogliendo le pere con il suo trattore che agganciato aveva il rimorchio utilizzato per arrivare ai rami più alti. I pantaloni sono rimasti impigliati nella ruota e il contadino è caduto finendo schiacciato. Luigi Rizzi, 82 anni, è morto sul colpo. La corsa contro il tempo dello staff sanitario del 118 non gli ha salvato la vita.

E’ successo tra via Nuova e la trasversale di pianura a Funo di Argelato. Il pensionato come ogni sera stava finendo il giro in campagna per raccogliere la frutta che poi sarebbe stata venduta ai vari magazzini della zona.

Il primo a soccorrere l’anziano è stato il figlio che ha subito chiamato il 118. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della stazione di San Giorgio e i colleghi della compagnia di Persiceto.