Avola, uccide la moglie poi si toglie la vita

E’ successo nei pressi di Siracusa nella serata di ieri dopo una lite nell’abitazione della coppia. Secondo quanto ricostruito, i coniugi stavano da qualche tempo valutando la separazione. Durante una tesa discussione, l’uomo ha impugnato un’arma e ha fatto fuoco contro la donna, uccidendola. Poi si è sparato alla gola. I due avevano tre figli.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin