Sequestrati all’aeroporto di Fiumicino oltre 65 kg di cocaina

I Finanzieri capitolini hanno apposto i sigilli ad n quantitativo di stupefacente per un valore di 18 milioni di euro. Arrestati tre cittadini italiani, due venezuelani e due argentini.

Tra i metodi più singolari per il trasporto della sostanza quello utilizzato da un argentino che aveva impregnato le imbottiture di due trapunte con cocaina liquida.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0