Barrafranca, ucciso in un agguato l’operaio forestale Giovanni Gulino

L’uomo di 44 anni è stato assassinato all’alba in un agguato di stampo mafioso avvenuto nel centro dell’Ennese. Giovanni Gulino, che era appena salito in auto per recarsi al lavoro, é stato affrontato da due killer che gli hanno sparato numerosi colpi di pistola.

Il siciliano aveva precedenti per armi e droga; un suo fratello era stato assassinato nel 2002 in Germania nell’ambito di quello che gli inquirenti inquadrarono come un regolamento di conti tra clan rivali.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin