Roma, rubate al Verano 20 croci in metallo

Ladri di rame in azione nel cimitero. Rubate le croci dalle tombe. La scoperta del furto, al lotto 48, è stata fatta da alcuni parenti di defunti che hanno trovato le tombe violate. Il danno, oltre a quello morale, ammonta a diverse migliaia di euro.

Non è la prima volta che il cimitero è teatro di atti vandalici, da devastazioni a furti. L’incursione notturna, secondo alcuni parenti di defunti, sarebbe opera di alcuni nomadi già visti aggirarsi nel cimitero monumentale nei giorni scorsi a caccia del rame, materiale con il quale sono fatti la maggior parte degli arredi funebri delle tombe.