Fiumicino, spaccio di droga sgominata banda composta da calabresi e romani

La banda di romani aveva chiesto aiuto e supporto alla malavita calabra per lo spaccio cocaina e mantenere il monopolio della droga in alcune zone di Roma. I malavitosi locali avevano creato un’alleanza con i calabresi.

In manette sono finite 23 persone, affiliate a pericolose organizzazioni criminali. Le due bande erano attive principalmente nell’aeroporto di Fiumicino.

Le accuse sono di associazione per delinquere finalizzata al traffico e allo spaccio di droga.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fiumicino, spaccio di droga sgominata banda composta da calabresi e romani Fiumicino, spaccio di droga sgominata banda composta da calabresi e romani ultima modifica: 2013-06-14T06:46:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0