Livorno, vigile urbano mentre era in servizio faceva un altro lavoro

Per l’agente è scattato l’arresto per truffa in esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip. Il Vigile Urbano è stato posto agli arresti domiciliari.

Secondo le indagini fatte dai suoi stessi colleghi, durante l’orario di lavoro, l’uomo si toglieva la divisa e con l’auto di servizio andava a installare infissi per una ditta intestata alla figlia. L’agente è indagato anche per peculato d’uso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Livorno, vigile urbano mentre era in servizio faceva un altro lavoro Livorno, vigile urbano mentre era in servizio faceva un altro lavoro ultima modifica: 2013-06-11T18:53:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0