Vetralla, romeno di 36 anni picchia una coppia di connazionali e stupra la donna

Il caso di arancia meccanica si è verificato in provincia di Viterbo. Uno straniero è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale e lesioni personali aggravate.

Il romeno si è introdotto nell’abitazione di una coppia di connazionali, li ha picchiati entrambi, poi ha violentato la ragazza. La giovane, per fuggire, è saltata da una finestra fratturandosi una caviglia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vetralla, romeno di 36 anni picchia una coppia di connazionali e stupra la donna Vetralla, romeno di 36 anni picchia una coppia di connazionali e stupra la donna ultima modifica: 2013-06-11T18:24:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0