Reggio Calabria, Kiwanis Club la mente dalla malattia alla promozione della salute

Un milione di giornate lavorative perse annualmente in Europa a causa dello stress. Spese sanitarie occidentali in crescita esponenziale senza che migliori la salute dei cittadini. L’OMS attualmente stima in 450 milioni le persone soffrono di disturbi mentali e comportamentali e prevede che una persona su quattro ne soffrirà durante un periodo della propria vita.

Questi alcuni degli aspetti fondamentali emersi in occasione del convegno su “La Mente dalla malattia alla promozione della salute” promosso dal Kiwanis Club Reggio Calabria e svoltosi presso il Palazzo Storico della Provincia di Reggio Calabria. Dopo i saluti del Presidente Kiwanis Club Reggio Calabria Ignazio Giuseppe Romanò e del Presidente della Provincia Giuseppe Raffa sono intervenuti Giuseppe Dattola, psichiatra e psicoterapeuta, Direttore Sede Messina presso Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona  e Maria Pia Santoro, psichiatra e psicoterapeuta nonchè vicepresidente del Kiwanis Club Reggio Calabria.

Nel tempo il termine “stress” – si è appreso dall’intervento della dott.ssa Santoro –  ha assunto una connotazione negativa, in quanto generalmente viene considerato nocivo per la salute. Tuttavia non dobbiamo dimenticare che lo stress è da considerarsi un fenomeno naturale, che fa scattare quei meccanismi neuro-chimici che rendono i nostri sensi più pronti ad affrontare le situazioni che la vita ci propone quotidianamente.  Di conseguenza una piccola dose di stress è addirittura utile e fa bene.  Tuttavia, quando la dose quotidiana di stress diventa eccessiva, la salute e l’equilibrio psico-fisico vengono danneggiati. Si parla in questo caso di “distress” (stress cattivo), e conoscerne i meccanismi è necessario per evitarne i danni.

La salute mentale  – come è stato evidenziato nell’incontro del Kiwanis – è una delle determinanti della salute in generale, le ricerche ci mostrano quanto i disturbi psichici provochino ricadute  negative sul sistema endocrino ed immunitario con conseguenze di deterioramento della salute fisica. Per promozione della salute si intende il processo che consente alla gente di esercitare un maggiore controllo sulla propria salute e di migliorarla (OMS, Carta di Ottawa).   Promuovere la salute è una necessità. – si conclude la nota – Così come è, infatti, troppo alto il prezzo che deriva dal non proteggere l’ambiente in cui si vive, altrettanto alto è il prezzo da pagare per non promuovere la salute ed il benessere delle persone.

9 su 10 da parte di 34 recensori Reggio Calabria, Kiwanis Club la mente dalla malattia alla promozione della salute Reggio Calabria, Kiwanis Club la mente dalla malattia alla promozione della salute ultima modifica: 2013-05-28T09:14:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0