Chiomonte, il Ministro dell’Interno Angelino Alfano condanna l’assalto al cantiere Tav

127

Per il segretario del PdL si tratta di “fatti gravissimi ed esecrabili”. “Lo Stato – ha scritto il vice Premier su Twitter – non si fa fermare da alcuni delinquenti che questa notte potevano uccidere”.

Un “grazie di cuore – ha concluso Alfano – alle Forze dell’Ordine e alla magistratura per la forza con cui conduce i delicati accertamenti sulle vicende”.