Nova Siri, ritrovato ad Amendolara il corpo di Pasquale Barnabà

E’ stato rinvenuto il cadavere del sub di 37 anni disperso a largo di Amendolara in provincia di Cosenza. I Vigili del Fuoco di Cosenza sono stati impegnati, con sommozzatori e battelli pneumatici, nelle operazioni di ricerca del disperso.

Pasquale Barnabà, di Nova Siri, centro in provincia di Matera, era uscito per una battuta di pesca, ma poi di lui si sono perse le tracce. Le operazioni di ricerca sono scattate immediatamente con un grosso dispiegamento di forze, Vigili del Fuoco, dal personale della Capitaneria di Porto e da altri corpi dello Stato.

I sommozzatori hanno effettuato diverse immersioni anche durante la notte e nella giornata odierna. Nel pomeriggio l’avvistamento del cadavere. Il gommone di Barnabà era stato ritrovato già martedì sera.

9 su 10 da parte di 34 recensori Nova Siri, ritrovato ad Amendolara il corpo di Pasquale Barnabà Nova Siri, ritrovato ad Amendolara il corpo di Pasquale Barnabà ultima modifica: 2013-05-01T16:54:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0