Torre del Greco, impongono il pizzo sui videopoker

Sono finiti in diciotto in manette. Applicavano il pizzo in proporzione al numero di apparecchi. In pratica facevano pagare il pizzo sui videopoker a locali pubblici e società di noleggio.

A sgominare l’organizzazione sono stati i Carabinieri di Torre del Greco in provincia di Napoli. Gli arrestati sono accusati di essere affiliati ai clan camorristici dei Falanga, dei Di Gioia e a una’ala scissionista di quest’ultimo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torre del Greco, impongono il pizzo sui videopoker Torre del Greco, impongono il pizzo sui videopoker ultima modifica: 2013-04-17T06:27:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0