Pesaro, l’avvocatessa Lucia Annibali sfigurata con l’acido

La donna di 35 anni, è stata aggredita martedì sera intorno alle ore 22:30 nell’androne di casa in via Rossi, 19 a Pesaro, da un uomo con il volto coperto che le ha gettato sul viso dell’acido. Lucia Annibali, originaria di Urbino, ha aperto il portone di casa e vi ha trovato dentro il suo aggressore, che forse conosceva.

Sembra che prima di essere trasportata in ospedale a Parma, in gravissime condizioni, abbia fatto in tempo a sussurrare un nome, probabilmente quello di un suo ex. La donna rischia di perdere la vista.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pesaro, l’avvocatessa Lucia Annibali sfigurata con l’acido Pesaro, l’avvocatessa Lucia Annibali sfigurata con l’acido ultima modifica: 2013-04-17T06:33:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0