Faenza, cinese si dà fuoco all’interno di un’azienda

Il proprietario di una ditta di confezionamento abiti, 43 anni, residente a Savignano sul Rubicone, si è dato fuoco a Faenza.
Il cinese si è presentato davanti all’azienda, che gli dovrebbe soldi per lavori già eseguiti ma non ancora pagati, ed è entrato chiedendo di essere assunto.

Davanti al titolare si è cosparso la testa di liquido infiammabile e si è dato fuoco con un accendino. E’ stato ricoverato con prognosi riservata all’ospedale “Bufalini” di Cesena.

9 su 10 da parte di 34 recensori Faenza, cinese si dà fuoco all’interno di un’azienda Faenza, cinese si dà fuoco all’interno di un’azienda ultima modifica: 2013-04-15T16:27:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0