Cittadella del Capo, droga arrestati Antonello Fiordaliso e Fabrizio Perrone gestori del centro scommesse Intralot-Orange bar

Rispettivamente di 47 e 42 anni, entrambi di Belvedere, sono ora ai domiciliari. I Carabinieri della Stazione, guidati dal maresciallo Alfredo Fedele, assieme ai colleghi di Scalea, al comando del capitano Vincenzo Falce, hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale di località Paneduro, a ridosso della Statale 18, scovando 11 dosi di cocaina e 8 di marijuana, nascoste nel bagno.

Messi i sigilli al centro scommesse, posto ora sotto sequestro, i due gestori sono stati poi accompagnati nella caserma di Cittadella del Capo. I Carabinieri hanno arrestato Antonello Fiordaliso e Fabrizio Perrone con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Entrambi sin da subito si sono dichiarati estranei ai fatti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cittadella del Capo, droga arrestati Antonello Fiordaliso e Fabrizio Perrone gestori del centro scommesse Intralot-Orange bar Cittadella del Capo, droga arrestati Antonello Fiordaliso e Fabrizio Perrone gestori del centro scommesse Intralot-Orange bar ultima modifica: 2013-04-15T06:15:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0