Palermo, tutti assenti al cimitero di Rotoli

Una incredibile scoperta. Quando l’assessore è giunto al cimitero dei Rotoli, il più grande della città, nessuno dei 22 addetti alla manutenzione del verde era al lavoro, eppure i turni erano chiari.

Il sindaco Leoluca Orlando ha disposto subito una verifica. Ora rischiano sanzioni, anche il licenziamento. A “sventare” l’ammutinamento è stato Luciano Abbonato, delega al Bilancio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, tutti assenti al cimitero di Rotoli Palermo, tutti assenti al cimitero di Rotoli ultima modifica: 2013-03-29T20:16:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0