Settimo Milanese, due carrozzieri sono stati gambizzati in una sparatoria

L’episodio è accaduto all’ingresso di una ditta che si occuperebbe di compravendita di auto e riparazione della carrozzeria, in via Edison 70. Un gruppo di persone sarebbero arrivate a bordo di un’auto all’ingresso del capannone e avrebbero esploso diversi colpi in direzione dei due uomini presenti all’interno di un piccolo ufficio.

Per i militari chi ha sparato non voleva uccidere. I due feriti sono entrambi italiani. Sono stati portati in ospedale in codice giallo: Francesco D., 23 anni originario di Cerignola, è stato raggiunto da due colpi ed è stato ricoverato all’ospedale San Carlo; Rocco B., 33 anni originario del brindisino, da uno solo. Stando alle prime informazioni sembra che il 33enne fosse agli arresti domiciliari ma avesse ottenuto un permesso di lavoro per recarsi nell’officina. L’ambulanza lo ha trasportato subito al Sacco.

Pare che gli investigatori non potranno servirsi dei filmati di sorveglianza perché le telecamere presenti sono staccate o in via di cablaggio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Settimo Milanese, due carrozzieri sono stati gambizzati in una sparatoria Settimo Milanese, due carrozzieri sono stati gambizzati in una sparatoria ultima modifica: 2013-03-08T18:30:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0