No Tav, sassaiola contro il cantiere di Chiomonte

Una trentina di attivisti, incappucciati e a volto coperto, si sono staccati dalla manifestazione organizzata per la Festa della donna e hanno aperto una fitta sassaiola contro il cantiere di Chiomonte. Le Forze dell’Ordine hanno risposto con degli idranti. Un poliziotto è rimasto ferito in modo lieve.

9 su 10 da parte di 34 recensori No Tav, sassaiola contro il cantiere di Chiomonte No Tav, sassaiola contro il cantiere di Chiomonte ultima modifica: 2013-03-09T06:17:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0