No Tav, sassaiola contro il cantiere di Chiomonte

151

Una trentina di attivisti, incappucciati e a volto coperto, si sono staccati dalla manifestazione organizzata per la Festa della donna e hanno aperto una fitta sassaiola contro il cantiere di Chiomonte. Le Forze dell’Ordine hanno risposto con degli idranti. Un poliziotto è rimasto ferito in modo lieve.