Castelfidardo, rigurgita nel sonno la minestrina muore a 2 anni

Il bimbo stava facendo il riposino pomeridiano quando i genitori si sono accorti che era improvvisamente diventato cianotico in volto. Chiamati i soccorsi, il piccolo aveva ripreso a respirare, ma per lui, a causa delle gravi condizioni in cui versava, si era reso necessario il trasporto d’urgenza in eliambulanza al pronto soccorso dell’ospedale dei bambini “Salesi” di Ancona dove era stato poi ricoverato nel reparto di rianimazione. Il quadro clinico si è ulteriormente aggravato e il piccolo è deceduto.

9 su 10 da parte di 34 recensori Castelfidardo, rigurgita nel sonno la minestrina muore a 2 anni Castelfidardo, rigurgita nel sonno la minestrina muore a 2 anni ultima modifica: 2013-03-08T02:57:47+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0