Fermo, è morto l’arcivescovo emerito monsignor Cleto Bellucci

Si è spento dopo un malore che lo ha colto nella sua casa di Torre di Palme. Monsignor Bellucci avrebbe compiuto 92 anni il prossimo 23 aprile. Nato in Ancona nel 1921, era stato ordinato sacerdote il 27 gennaio del 1946. Eletto successivamente vescovo di Melzi e ausiliare dell’arcivescovo di Taranto il 15 marzo del 1969, era giunto a Fermo come amministratore apostolico il 22 luglio 1970.  Il 21 giugno 1976 era diventato arcivescovo della più grande diocesi marchigiana, che nel 1997 aveva affidato al suo successore, mons. Gennaro Franceschetti.

La salma è stata composta nell’abitazione palmense quindi il trasferimento in Duomo. Con ogni probabilità sabato si terranno i funerali nella chiesa cattedrale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fermo, è morto l’arcivescovo emerito monsignor Cleto Bellucci Fermo, è morto l’arcivescovo emerito monsignor Cleto Bellucci ultima modifica: 2013-03-08T03:07:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0