Lugano, la notte del lupo cattivo

ll Teatro Foce ospita la nona compagnia della rassegna Home: Teatro d’Emergenza che si produrrà in “La notte del lupo cattivo” 8,9 e 10 marzo alle ore ore 20:30.
Regia: Luca Spadaro
Con: Silvia Pietta, Massimiliano Zampetti, Sebastiano Bottari e Viviana Lombardo
Assistente alla regia: Aglaja Amadò
Scene: Giulia Breno
Trainer: Giuseppe Asaro
Produzione: Teatro d’Emergenza
Con il contributo di: Repubblica e Cantone Ticino – Fondo SWISSLOS, Dicastero Giovani ed
Eventi – Città di Lugano e MAT – Movimento Artistico Ticinese

Lo spettacolo
È notte fonda ma in quella casa le luci non sono ancora spente. Da dentro si sente gente che ride, che grida, che chiacchiera, poi musica a tutto volume, poi silenzio poi di nuovo grida e risate. È una casa elegante, vicino all’Università, ci abitano dei professori. Quella casa ha una grande vetrata che da sul giardino. Se qualcuno ci passasse davanti stasera vedrebbe uno strano spettacolo. Chi vorrà potrà sedersi di fronte a quella finestra e spiare nel buio, vedere quello che fa
la gente perbene quando ha bevuto un po’ troppo, quando è stanca, quando è convinta che nessuno la veda quando non ne può più della propria vita perfetta e insulsa. In equilibrio tra dramma e commedia, tra ironia e cattiveria una storia sulla fatica di essere ricchi, felici e sposati con l’anima gemella.

La Compagnia – 20 anni di attività

Questa storia inizia nel 1993 con l’incontro di due giovani che da qualche hanno studiavano recitazione. Erano altri tempi: la gente non faceva a gomitate per salire su un palcoscenico, la recitazione, almeno alle nostre latitudini, era una passione per pochi “strambi” e la differenza tra teatro professionale e amatoriale era chiara a tutti. Massimiliano Zampetti, allora ventiduenne, era allievo di Raul Manso e Coco Leonardi a Milano; Luca Spadaro, di un anno più vecchio, faceva i suoi primi esperimenti di regia nei sotterranei del Palazzo dei Congressi di Lugano e seguiva i corsi di Cristina Castrillo al Teatro delle Radici. Nel primo anno di collaborazione misero in scena due spettacoli: “1893” (ispirato a “Tre sorelle” di Anton Cechov) e “La storia del soldato” di Strawinski e Ramuz. A ripensarci ora c’era dell’ingenua follia nel confrontarsi, così giovani e inesperti, ad opere tanto complesse ma c’era anche la coscienza di essere semplici apprendisti di un mestiere complesso e meraviglioso (e per questo motivo il nome della compagnia per i primi anni fu “Guittipiccini”). Gli attori dei primi esperimenti teatrali furono i ragazzi del liceo cittadino e così pure gli spettatori, quasi tutti studenti. In quegli anni i “grandi” aiutarono generosamente il piccolo Teatro d’Emergenza: Vania Luraschi offrì una sala prove, Claudio Schott impartì ai ragazzi del TDE, con infinita pazienza, i primi rudimenti sul lavoro fisico, Dargo Raimondi compose le musiche di scena, Giuseppe Fumagalli mise a disposizione il teatrino del Palacongressi e Claudio Chiapparino offri l’aiuto del neonato Ufficio attività giovanili (oggi Dicastero Giovani ed Eventi). Nel cortile di viale Cassarate i giovani del TDE potevano chiacchierare di arte e teatro con Daniele Finzi Pasca e Cristina Castrillo. Sono passati vent’anni. Luca Spadaro e Massimiliano Zampetti continuano a fare teatro, a studiare, a cercare di scoprire un giorno dopo l’altro i piccoli meravigliosi misteri di questo lavoro. Se c’è qualcosa che accomuna i primi esperimenti ai lavori attuali è la centralità dell’attore nel processo creativo e la convinzione che fare teatro è una forma antica di artigianato.

Per ulteriori informazioni, interviste o richiesta di altro materiale la compagnia rimane a disposizione al numero 076 3467488 e/o all’indirizzo mail lucaspadro@yahoo.it.
Informazioni
www.foce.ch
Teatro Foce
via Foce 1
6900 Lugano
Prezzi
Biglietto intero: 20.- CHF / Con Lugano Card e City Card Lugano: 15.- CHF
AVS, AI: 15.- CHF / Con Lugano Card e City Card Lugano: 10.- CHF
Giovani (<26 anni): 10.- CHF / Con Lugano Card e City Card Lugano: 7.- CHF
Prenotazioni & prevendite
Sportello Foce
Via Foce 1
6900 Lugano
T. +41(0)58 866 48 00
sportello.foce@lugano.ch
Lu – Ve 08:00 – 19:00
Sa – Do 10:00 – 19:00
Dicastero Giovani ed Eventi
Via Trevano 55
6900 Lugano
T. +41(0)58 866 74 40
Lu – Ve 08:00 – 12:00 /
13:30 -17:30
Punto Città
Via della Posta 8
6900 Lugano
T. +41(0)58 866 60 02
Lu – Me – Ve 07:30 – 12:00 /
13:30 – 17:00
Ma – Gio 07:30 – 18:00

9 su 10 da parte di 34 recensori Lugano, la notte del lupo cattivo Lugano, la notte del lupo cattivo ultima modifica: 2013-03-01T10:31:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0