San Marino, incendio distrugge la Spac

Le fiamme hanno avvolto e distrutto l’azienda che produce pali in vetroresina. La colonna di fumo si vedeva da molto distante, tanto da invadere anche il centro di Verucchio, paese confinante con San Marino.

Le fiamme potrebbero avere avuto origine da un’azienda situata proprio al fianco della Spac che fabbrica pavimenti in legno. L’incendio si è sviluppato intorno alle sei di sabato mattina e al lavoro non era presente nessuno. Sul posto sono accorsi i mezzi della sezione antincendio della Polizia civile di San Marino e, in rinforzo, anche squadre dei Vigili del fuoco sia di Rimini che di Novafeltria.

Al momento sul posto non è stato ritrovato nulla che possa far pensare a un incendio doloso. Sul luogo dell’incendio anche il nuovo capo della Protezione Civile sammarinese, Fabio Berardi e i tecnici dell’Arpa di Rimini che hanno verificato la qualità dell’aria dopo l’invasione del fumo. Non ci sarebbero pericoli per la salute.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Marino, incendio distrugge la Spac San Marino, incendio distrugge la Spac ultima modifica: 2013-02-02T12:17:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0