Distrutta l’isola ecologica di Rocca di Neto, lo sdegno dell’assessore Cosimo

66
“Esprimo il mio più profondo sdegno per l’atto vandalico perpetrato ai danni della Provincia di Crotone e della cittadinanza di Rocca di Neto”. È  quanto dichiara l’assessore provinciale Salvatore Cosimo. “L’aver constatato la completa distruzione dell’Isola Ecologica, realizzata dalla Provincia di Crotone nel 2010 e consegnata al Comune di Rocca di Neto, è davvero mortificante sia come cittadino che come assessore provinciale che ha voluto fortemente la realizzazione di tale opera. Sabato scorso ho denunciato l’accaduto alle Forze dell’Ordine. Confido –conclude l’assessore Cosimo- nelle Istituzioni competenti affinché sia fatta chiarezza su quanto accaduto”.