Mestre, Livia Pamio trovata cadavere in casa

Una donna di 87 anni è stata rinvenuta priva di vita dalle Forze dell’Ordine. Si potrebbe trattare di un omicidio. Sul corpo dell’anziana vi sarebbero ferite compatibili con un’arma da taglio presumibilmente un coltello. La casa del delitto è stata trovata a soqquadro.

A trovare Livia Pamio morta è stato il nipote di 60 anni che era andato dalla zia per accompagnarla nelle visite a parenti. La donna, secondo quanto si è appreso, viveva da sola al secondo piano di un palazzo di Mestre.
Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin