Napoli, nuova agguato vittima Biagio Scagliola

Assassinato a colpi d’arma da fuoco in un agguato avvenuto alla terza traversa Cupa Capodichino. La vittima si chiamava Biagio Scagliola e aveva 55 anni. E’ ritenuto affiliato al clan degli scissionisti famiglie Abete-Nutturno-Abbinante.

Biagio Scagliola aveva precedenti per omicidio, tentato omicidio e associazione mafiosa. Era uscito dal carcere nel 2011.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin