San Lorenzo Maggiore, ucciso l’agricoltore Lorenzo Fasulo

Omicidio in provincia di Benevento dove un uomo di 58 anni è stato assassinato a colpi di pistola, due o più, nei pressi della sua abitazione in contrada Santa Croce. L’omicidio è avvenuto in una località rurale del piccolo comune sannita.

Il fatto di sangue, secondo quanto accertato dai Carabinieri della compagnia di Cerreto Sannita, è avvenuto mentre Lorenzo Fasulo stava effettuando la raccolta delle olive.

Potrebbe esserci all’origine dell’omicidio un litigio tra confinanti o vecchie ruggini familiari. Amici e parenti dell’agricoltore, che viveva solo, sono stati rintracciati e messi sotto interrogatorio.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin