Palermo, crollo in via Bagolino morto Ignazio Accardi. Dispersi Maria La Mattina, Elena Trapani e Antonino Cinà

All’origine del crollo un cedimento strutturale. Ad andare giù un palazzo di quattro piani in via Bagolino, in zona quartieri navali. Almeno un morto, tre dispersi e una decina di feriti lievi. La vittima è Ignazio Accardi, 82 anni, mentre è dispersa la moglie Maria La Mattina, di 80 anni. Dispersi anche Elena Trapani, 74 anni, ed il nipote Antonino Cinà, 54 anni.

Il bilancio sarebbe potuto essere molto peggiore se gli abitanti, messi in allarme dagli scricchiolii, non avessero chiamato i pompieri che hanno subito dato l’ordine di evacuare il palazzo. Proprio durante le operazioni di evacuazione, il palazzo è imploso. Inagibili e sgomberate anche le palazzine contigue, una decina di famiglie.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, crollo in via Bagolino morto Ignazio Accardi. Dispersi Maria La Mattina, Elena Trapani e Antonino Cinà Palermo, crollo in via Bagolino morto Ignazio Accardi. Dispersi Maria La Mattina, Elena Trapani e Antonino Cinà ultima modifica: 2012-12-18T05:11:52+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0