Bricco di Neive, 23enne cadavere in un vigneto in cui lavorava

Il giovane è poi stato identificato in M.g., di 23 anni appena, che era solito lavorare in quel posto. Sul posto, oltre al 118 il cui medico ha constatato l’avvenuto decesso, anche i Carabinieri cui spetterà di chiarire gli ultimi istanti di vita del giovane. In attesa dell’autopsia (già disposta) tutto farebbe pensare ad un decesso per cause naturali.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0