Taranto, attinto di striscio Giuseppe Zacometti

Raggiunto da due colpi di pistola nel corso della sparatoria avvenuta davanti alla Concattedrale “Gran Madre di Dio”, un 42enne con precedenti penali.

Giuseppe Zacometti si è presentato al pronto soccorso dell’ospedale “Santissima Annunziata” con una doppia ferita al ginocchio sinistro giudicata guaribile in 15 giorni. Sono in corso indagini da parte della Polizia per identificare il responsabile e stabilire il movente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Taranto, attinto di striscio Giuseppe Zacometti Taranto, attinto di striscio Giuseppe Zacometti ultima modifica: 2012-11-25T19:39:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0