Milano, paura sul volo da Cuba, 35 passeggeri contusi

Terrore sul volo proveniente da L’Avana a causa di un vuoto d’aria di circa tremila metri. I passeggeri del volo della compagnia Neos sono arrivati a destinazione all’aeroporto di Malpensa dove sono stati soccorsi dagli operatori del 118 di Varese.

Tra le persone contuse, diciotto passeggeri avevano difficoltà a deambulare, dieci erano illesi e cinque riportavano segni di contusioni ed escoriazioni. Per quattro di loro, una volta terminati gli accertamenti, è stato necessario il ricovero, due sono stati portati all’ospedale di Saronno, uno a Varese, un altro in quello di Castellanza.

 “C’è stata una forte turbolenza durante il servizio, qualche oggetto è volato e ci sono stati alcuni leggeri contusi”, ha dichiarato Davide Martini, responsabile qualità della compagnia aerea Neos. La turbolenza si è verificata mentre l’aereo era sull’Atlantico. Il personale stava servendo un pasto quando si sono sentite le forti turbolenze. “Fra i passeggeri dell’aereo – ha spiegato Martini – c’erano due medici che hanno prestato le prime cure e il comandante ha dunque deciso di proseguire per Malpensa dato che non c’era alcun pericolo per l’incolumità di chi era a bordo”.

L’allarme alla centrale operativa del 118 di Varese è scattato alle ore 12:45. Il volo, con a bordo 284 passeggeri, si è trovato all’improvviso in mezzo a una zona caratterizzata da forti turbolenze e vuoti d’aria, secondo Sea, la società che gestisce gli scali milanesi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, paura sul volo da Cuba, 35 passeggeri contusi Milano, paura sul volo da Cuba, 35 passeggeri contusi ultima modifica: 2012-11-19T15:33:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento