Livorno, inaugurata nella zona industriale Picchianti la prima moschea

Al taglio del nastro erano presenti, fra gli altri, le autorità cittadine, il rappresentante della comunità islamica Diop e l’imam Abdelghani Boukhari. Ancora non c’è una stanza per le donne per pregare ma “presto verrà realizzata- assicura l’Imam -. Per ora possono andare a pregare insieme agli uomini, in file separate”.

Lascia un commento