Berlusconi boccia politica economica di Monti

Un nuovo attacco al Professore. “Credo si debba cambiare assolutamente quella politica economica imposta dalla Ue e soprattutto dall’egemonia tedesca che non è solidale, non pensa al bene di tutti ma al bene di se stessa”, ha dichiarato il Cavaliere. Silvio Berlusconi ha dichiarato di ritornare “con molta gioia” ad occuparsi da vicino del Milan, libero da incarichi istituzionali. Poi ha fatto una panoramica sulla situazione politica. “Le elezioni siciliane hanno confermato quanto dicevano tutti i sondaggi: il 70% degli italiani è disgustato da questa politica, da questi partiti e da questi protagonisti”, ha rilevato Berlusconi evidenziando che “bisogna avere il coraggio di cambiare.

Lascia un commento