Casteldaccia, gambizzato il barista Antonio Tomasello

Ferito a una gamba da un colpo d’arma da fuoco sparato mercoledì intorno alle ore 06:00 quando stava aprendo l’esercizio commerciale in piazza Matrice a Casteldaccia. Antonio Tomasello ha 52 anni ed è incensurato. Al momento dell’agguato il titolare del bar era appena sceso dall’auto e si trovava a pochi metri dal bar “Castello” di sua proprietà.

Sul luogo sono intervenuti i militari dell’Arma che hanno avviato indagini. Antonio Tomasello è stato trasportato dal 118 all’ospedale Buccheri la Ferla di Palermo per essere sottoposta a intervento chirurgico. Le sue condizioni non sono gravi.

Lascia un commento