Andrea Hadzovic, presi i complici Negio Salkanovic, Valter Seferovic e Zdravko Hadzovic

Si tratta dei rom che erano in auto con il 1enne ucciso in un conflitto a fuoco con gli agenti a Giugliano, nel Napoletano. Si tratta di Negio Salkanovic (41 anni), Valter Seferovic (34) e Zdravko Hadzovic (24), tutti domiciliati nel campo nomadi di Giugliano.

I quattro, prima di essere intercettati, avevano compiuto una rapina in una tabaccheria nel Casertano.

Lascia un commento