Matera, alberghi dichiarati come bed and breakfast

I finanzieri hanno portato alla luce un numero rilevante di casi stimando un giro d’affari pari a 400 mila euro e un’evasione dal pagamento dell’iva di 40 mila euro. Per le strutture irregolari è stata chiesta la revoca dell’autorizzazione all’esercizio di bed and breakfast e il ”recupero a tassazione dei proventi riconducibili ad attività commerciale organizzata e non occasionale”.

Lascia un commento