Guidonia, in manette due romeni dediti al cash trapping

Arrestati due stranieri di 20 e 30 anni. Avevano inserito una forcella nello sportellino del prelievo di un Postamat, che aveva bloccato l’erogazione di denaro richiesta da una donna, nonostante l’ok sul display. Quando la cliente se n’era andata, intenzionata a reclamare con la banca in un secondo momento, i due erano intervenuti estraendo la forcella e portando via il denaro. Ma i Carabinieri sono intervenuti, arrestandoli.

Lascia un commento