Forlì, incidente morte madre e figlia, ferite due gemelline

Le bimbe di poco più di un anno sono ricoverate all’ospedale di Cesena. Sono le vittime, di origini pugliesi, dell’incidente in A14 tra Forlì e Cesena. Erano su una Mercedes, che ha tamponato un mezzo di Autostrade con segnaletica mobile, in terza corsia.  A bordo anche un uomo, portato al Maggiore di Bologna. Illeso il conducente del mezzo, così come quello di un altro camion contro cui ha impattato l’auto, dopo il primo urto.

Le due gemelline di 15 mesi ricoverate all’ospedale di Cesena non sono in immediato pericolo di vita. Una delle due è stata portata nel reparto di Rianimazione, mentre l’altra è ancora trattata in pronto soccorso.

Nello scontro hanno perso la vita la nonna delle bimbe, P.l., 57 anni e sua figlia, madre delle due bimbe, M.s., 23.  La donna di 57 anni, alla guida di una Mercedes classe A, e l’uomo ferito, 63, risultano essere di Ferentillo, comune in provincia di Terni. La ventitreenne e le due gemelline di sedici mesi, invece, di Avetrana (Ta).