Carrara, incidente sul lavoro fatale per Lucio Cappè

Un operaio di 47 anni residente a Bonascola ha perso la vita in un infortunio nel cantiere. Con un collega, Lucio Cappè era intento alle operazioni di taglio di una bancata di oltre tre metri. Qualcosa ha ceduto, il collega si è accorto in anticipo dell’imminente tragedia, riuscendo a scappare, mentre per Cappè non c’e stato nulla da fare.

Lascia un commento