Pd sempre primo partito, Grillo cala, Berlusconi risale

Sono i dati forniti da Swg in un sondaggio che registra le intenzioni di voto a settembre 2012. Rispetto ad agosto, il Partito democratico perde un punto percentuale e si attesta al 24%. L’Italia dei Valori è al 6% (+1%), Sinistra e Libertà 6% (stabile), Lista Bonino Pannella-PR 1,5% (stabile), Psi-altri centrosinistra 2% (stabile), Rc+Pdci 2,5% (-1%). In totale, la coalizione di centrosinistra tocca quota 42% (-1%)

Il partito di Berlusconi torna a superare il Movimento Cinque Stelle di Grillo e si attesta al 20,5% (+3,5%). La Lega Nord guadagna qualcosa, al 5,5% (+0,5%). La Destra è al 2% (-1,5%), altro partito di centrodestra 2% (+0,5%). In totale, questa ipotetica coalizione di centrodestra sale al 30% (+3%), nettamente sotto il centrosinistra.

Il Movimento 5 stelle di Grillo perde l’1% rispetto ad agosto e si attesta comunque su un significativo 18,5% (-1%), dopo aver raggiunto a luglio quota 20%. L’area di centro, che può contare su un complessivo 8,5% (+0,5%). L’Udc è la forza principale di questo schieramento: 5% (stabile), Futuro e Libertà di Fini 2,5% (stabile), MpA-Api 1% (+0,5%).

9 su 10 da parte di 34 recensori Pd sempre primo partito, Grillo cala, Berlusconi risale Pd sempre primo partito, Grillo cala, Berlusconi risale ultima modifica: 2012-09-08T07:42:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento