Tra Terra e Mare, due prime nazionali e uniche date italiane a Latisana

Tra Terra e Mare, Festival Internazionale delle Arti di Strada della Riviera Friulana propone a Latisana (UD) una serata unica, domani 11 agosto 2012.

Programma di sabato, 11 agosto 2012
Due prime nazionali e uniche date italiane

             
Continuano gli spettacoli del Festival Internazionale delle Arti di Strada della Riviera Friulana che domani sera, sabato 11 agosto, animano Latisana. “In programma – spiegano l’assessore al turismo di Latisana, Andrea Tognato, e il direttore artistico, Cristiano Falcomer – anche la prima nazionale e unica data italiana del nuovo circo e danza acrobatica Vaivén Circo dalla Spagna con “Do not disturb”. Prima nazionale  e unica data italiana anche per Odile Pinson, dal Belgio, che propone “A contre-courant”, spettacolo di altissimo livello di clown contemporaneo”.
Ore 20.30, piazza Matteotti a Latisana, spettacolo itinerante “Ambaradan” (Bergamo); The Tamarros; parata comico musicale (45’); Prima regionale. Ore 20.30, via Rocca “Teatro in Trambusto” (di Lignano Sabbiadoro); varietà prestige con attore e marionette (20’). Ore 20.45, piazza Garibaldi, Latisana, spettacolo con Peter Weyel (Germania), Herr Hundertpfund – One man show (45’). Ore 21, via Rocca a Lignano Sabbiadoro, evento con “Manonuda Taetro” di Padova: “Et nunc”, teatrodanza di strada e fuoco (30’). Ore 21.30, piazza Indipendenza a Latisana, sul palco c’è il Vaivén Circo dalla Spagna con “Do not disturb”, nuovo circo e danza acrobatica (50’), prima nazionale (unica data italiana). Ore 22.20, in via Rocca bis del “Teatro in Trambusto” con varietà prestige con attore e marionette (20’). E sempre in via Rocca, alle 22.30, da Bergamo, bissa “Ambaradan” con “The Tamarros”, con una parata comico musicale (45’); prima regionale. Alle 22.30, in piazza Matteotti a Latisana, nuovo show con Peter Weyel dalla Germania “One man show” (45’). Alle 22.30 nei Giardini Gaspari a Latisana, Odile Pinson dal Belgio propone “A contre-courant”, clown contemporaneo (40’); prima nazionale (unica data italiana). Alle 23, in piazza Indipendenza a Latisana, nel palco, c’è il Mimo Nardini con “Cartoons”, uno spettacolo di mimo clown (45’). Alle 23.30, bissa l’esibizione, in via Rocca, il “Manonuda Taetro” di Padova.

Ingresso libero

Odile Pinson in “a Contre Courant”, Clown contemporaneo, Bergio.
Due cittadini modello vivono in una casa autonoma per l’energia al cento per cento. La vita di coppia viene minata duramente da imprevisti e difficoltà legati alle nuove tecnologie. Le invenzioni rivoluzionarie, sono una geniale installazione meccanica di François Cys, noto per i suoi lavori in Belgio e Francia. Gli attori sono giovanissimi con uno stile molto molto personale. 

Vaivén Circo in “Do not disturb”, nuovo circo e danza acrobatica, dalla Spagna. 
In prima assoluta nazionale l’attesissima produzione di una giovane compagnia di danzatori e performer spagnoli di grande talento. Colpisce il filo rosso dello spettacolo: una scenografia vivente, una ruota-ingranaggio in costante movimento e trasformazione. Difficoltà di costruire, tenacia e frustazione, sono i temi di  questo spettacolo acuto e di rara raffinatezza acrobatica.
Info Pro Latisana
Via Rocca, 6 – Palazzo Molin Vianello; 33053 – Latisana (UD-FVG-I); telefono e fax +39 (0431) 521550; e-mail: info@prolatisana.it; http://www.prolatisana.it; il festival è anche su facebook

 

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin