Ostuni, sequestrata maxi discarica di amianto

Una discarica abusiva di eternit, realizzata in un’area di 450 mila metri quadrati, l’equivalente di 110 campi di calcio, è stata sequestrata ad Ostuni dai finanzieri.

Nell’area erano depositati diverse tonnellate di rifiuti speciali tra cui oltre venti quintali di eternit, alcuni integri ed altri ridotti in frantumi. Nella discarica erano stati abbandonati, inoltre, centinaia di pneumatici vecchi, insieme a batterie esauste e artifici pirotecnici.