Napoli, ucciso Marco Riccio di soli 18 anni

Raggiunto alla testa diverse volte e ucciso a poca distanza dalla caserma dei carabinieri del battaglione Campania. Ha pero la vita in queste circostanze a Miano, periferia a nord di Napoli, Marco Riccio, 18 anni e con diversi precedenti per reati legati agli stupefacenti.

Sono stati i Carabinieri del battaglione Campania a udire i colpi di arma da fuoco e a scoprire il cadavere del ragazzo lungo via Cupa Cardone. La vittima è stata colpita più volte al viso, una modalità che sembra essere quella di un’esecuzione.

Secondo gli investigatori, infatti, il ragazzo sarebbe vicino al clan Amato-Pagano che controlla lo spaccio di stupefacenti a Scampia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, ucciso Marco Riccio di soli 18 anni Napoli, ucciso Marco Riccio di soli 18 anni ultima modifica: 2012-06-26T00:15:15+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0