Rombiolo, incendiata auto consigliere Domenico Furci

Ancora intimidazioni contro amministratori in Calabria. Ignoti, la scorsa notte, hanno dato alle fiamme l’autovettura di Domenico Furci, 40 anni, ingegnere, consigliere di minoranza al comune di Rombiolo, nel Vibonese.

Al momento dell’incendio l’auto, una Wolkswagen station wagon, era parcheggiata sotto l’abitazione dell’uomo. Sul posto i Vigili del Fuoco e i militari dell’Arma dei Carabinieri.

Lascia un commento