Mubarak è gravissimo, colpito da ictus

L’ex presidente egiziano è stato colpito da un ictus cerebrale, del quale non è stato ancora valutato il danno. Lo riferiscono fonti di sicurezza citate dall’agenzia Mena, secondo cui gli specialisti che seguono le sue condizioni sono stati convocati d’urgenza nel carcere di Tora.

Una fonte del ministero dell’Interno ha dato la notizia che sono in corso preparativi per trasferire l’ex rais in un ospedale militare.

Lascia un commento