Ciriè, colpi esplosi contro la sede di Equitalia

Preoccupante clima di tensione sociale in Italia. Quattro colpi di arma da fuoco calibro 7,65 sono stati esplosi la scorsa notte contro la vetrata della sede di Equitalia di Ciriè in provincia di Torino.

Sull’accaduto indagano i Carabinieri che, sul posto, hanno trovato e sequestrato quattro bossoli calibro 7,65. Secondo alcuni testimoni, i colpi sono stati sparati da un’autovettura che si è avvicinata alla filiale poco dopo la mezzanotte. Al momento non vi è alcuna rivendicazione del gesto.

Lascia un commento