Terremoto, nella notte nuova scossa in Emilia Romagna

Senza tregua per le aree terremotate. Una scossa di magnitudo 3.2, registrata dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle ore 03:47, è stata avvertita dalla popolazione nelle province di Modena, Reggio Emilia e Mantova.

Le località più vicine all’epicentro sono: Rolo (Re), Novi di Modena, San Possidonio e Concordia sulla Secchia, in provincia di Modena, e Moglia, in provincia di Mantova. In corso verifiche della Protezione Civile.

Lascia un commento