Foggia, truffa al sistema sanitario 10 arresti

In manette sono finiti dirigenti medici, funzionari, imprenditori e dipendenti di aziende operanti nel settore delle apparecchiature biomedicali ritenuti responsabili dei reati di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione, alla truffa ed al falso.

L’inchiesta portata avanti dalla Procura di Foggia ha permesso di scoprire una truffa al Sistema Sanitario Nazionale di almeno un milione e mezzo di euro.

Lascia un commento