Matera, imprenditore si impicca nella sua azienda

Una lunga scia di morte dal Nord al Sud, al Centro alle Isole. Ennesima vittima un uomo di 61 anni in Basilicata. Sul suicidio indaga la Polizia di Stato, per risalire alle motivazioni che hanno indotto l’imprenditore ad un gesto estremo.

L’uomo si è impiccato nel pomeriggio di oggi nella sede della sua azienda, specializzata nella commercializzazione di prodotti informatici, senza che il gesto sia riconducibile alla crisi economica.

L’uomo, infatti, aveva un solo dipendente, che ne ha scoperto il cadavere, ma non aveva parlato di problemi economici né aveva annunciato provvedimenti conseguenti a situazioni di crisi.

Lascia un commento