Lega Nord, più collegialità nelle scelte

Tempo di riorganizzazione nel Carroccio, a partire dal nuovo statuto, di cui si è discusso questo pomeriggio dal Consiglio federale riunito in via Bellerio, che ne ha confermato le principali caratteristiche: con la successione a Umberto Bossi come segretario federale, ci sarà una gestione collegiale del movimento e il rafforzamento del ruolo decisionale delle segreterie regionali (nazionali nel gergo leghista).

Lo si è appreso al termine della riunione.

Lascia un commento